Close

giugno 10, 2010

Ordinaria conversazione giornaliera

18.22.13 Claudio Blasi: nn comprare piu il gelato

18.22.18 Claudio Blasi: che le ragazze nn vengono piu

18.22.22 gianvito rubino: lol

18.22.29 Claudio Blasi: ahahah

18.22.32 gianvito rubino: e che serviva solo per le ragazze il gelato?

18.22.37 gianvito rubino: cosa avevate in mente? 😀

Stato cambiato in Presente (18.22.43)

18.22.48 Claudio Blasi: ahahaha

18.22.58 Claudio Blasi: cretino abbiamo gia comprato 2 vaschette

18.23.07 Claudio Blasi: solo che una l abbiamo mangiata a pranzo

18.23.12 Claudio Blasi: e nn sarebbe bastato per tutti

18.23.17 gianvito rubino: ahhhhh

18.23.18 gianvito rubino: ho capito

18.23.22 gianvito rubino: quindi niente giochini stasera

18.23.23 gianvito rubino: 🙁

18.23.53 Claudio Blasi: a meno che non decidi di ungere peppe

18.24.09 gianvito rubino: mmmm quei dorsali

18.24.18 gianvito rubino: ma te lo ha detto peppe che ci siamo baciati?

18.24.18 Claudio Blasi: ahahahah

18.24.30 Claudio Blasi: no nn ero stato messo al corrente

18.24.37 Claudio Blasi: questo porrà fine alla nostra amicizia

18.24.51 gianvito rubino: ma no, lui ha stretto i denti quando ho tentato di infilare la lingua

18.25.00 gianvito rubino: era solo un pò confuso.

18.25.20 Claudio Blasi: colpa delle mancate conferme che gli dava pasquale

18.25.27 Claudio Blasi: cerca conforto un po ovunque poi

18.25.28 gianvito rubino: voleva si flirtare, voleva si la mia attenzione, ma non voleva un bacio!

18.25.47 Claudio Blasi: ti ha sedotto ed abbandonato

18.26.42 gianvito rubino: è una puttana!

18.26.51 gianvito rubino: peppe se nasceva femmina era un troione mai visto

18.26.52 Claudio Blasi: ahahahah

18.26.58 Claudio Blasi: mamma santa

18.27.06 Claudio Blasi: una ninfomane

18.27.20 gianvito rubino: già la vedevo con lo sperma impastato nei boccoli

18.27.42 Claudio Blasi: ahahaha

18.27.53 gianvito rubino: quindi compro solo la carbonella e le salsicce?

18.28.23 gianvito rubino: la carbonella ce la spalmiamo addosso e ci lecchiamo vicendevolmente, mentre le salsicce le usiamo per ardere il fuoco, se non ho capito male…

18.28.24 Claudio Blasi: si le salsicce puoi pure prenderne 2 o 3

18.28.29 Claudio Blasi: nnil pacco grande

18.28.36 gianvito rubino: 2 o 3  salsicce?

18.28.40 gianvito rubino: mo vedo se le trovo sfuse

18.28.49 Claudio Blasi: e una parte delle salsicce la mettiamo nel tuo deretano

18.28.56 Claudio Blasi: si si ci sono le confezioni da 2

18.29.03 Claudio Blasi: che costano 1,27 euro

18.29.17 gianvito rubino: e il mio deretano quanto va?

18.29.42 Claudio Blasi: 1,27 centesimi di euro

18.29.58 gianvito rubino: quindi per prendere 3 salsicce compro una confezione e un’altra la apro, estraggo una salsiccia, me la infilo nei pantaloni e la rubo, giusto?

18.30.08 gianvito rubino: oppure compro la confezione e ne butto una?

18.30.30 gianvito rubino: sarebbe l’ideale cercare una vaschetta di gelato con una bella salsiccia in regalo, ma il gelato non ci serve più…

18.30.59 gianvito rubino: se no facciamo così: io compro 4 salsicce, visto che ce ne servono solo 3, una ce la portiamo a correre con noi; poi ci faremo venire qualcosa in mente.

18.31.23 Claudio Blasi: la cosa migliore è che ti fai prendere il culo dalla guardia giurata che lavora fuori dalla conad guadagni il denaro necessario per comprare il pacco grande dal quale prendi 3 salsicce e te le metti nel culo e porti il resto qua cosi lo mangiamo

18.31.59 gianvito rubino: non posso fare sesso con la guardia giurata: sono in massa.

18.32.06 gianvito rubino: se ero in definizione si.

18.32.32 Claudio Blasi: allorA puoi farti scopare da qualke vecchietta insoddisfatta

18.32.49 Claudio Blasi: oppure da un malato terminale in cerca delle ultime soddsfazioni

18.33.05 gianvito rubino: io non mi faccio scopare dalle vecchiette insoddisfatte! Sono io che mi scopo le vecchiette insoddisfatte!!!

18.33.26 Claudio Blasi: tu sei il mezzo non il fine

18.33.59 gianvito rubino: senti claudio, per quanto sia difficile credere, io sto cercando di capire cosa c’entri il formato DIX con lo standard IEEE del protocollo MAC, quindi ciao.

18.34.28 Claudio Blasi: ciao