Close

Scene di vita vissute per davvero

Ffsi

Ieri ho avuto la brillante idea di recarmi presso la biblioteca e mettermi a studiare di fronte la biblioteca, perchè c’erano le panchine, il sole, il polline a braccetto con la mia allergia, i piccioni, gli insetti, il sole (in faccia), la panchina scomoda. In mezzo alla natura non ci sono mai stato bene, sono […]

Leggi Ancora

I budini al cioccolato

Oggi si parlava di una tizia che si è laureata senza festeggiare, che tipo stava seguendo un corso della specialistica e ha chiesto al professore di uscire dieci minuti, il tempo di andare a laurearsi per poi tornare ai corsi. Non ha comunicato a nessuno questo evento, tentando di depistare addirittura i genitori per trovarsi […]

Leggi Ancora

Cosplay Porno

Noto una mail che ha come oggetto: “Falle diventare compagne di scuola”, quindi, pensando che fosse pubblicità di qualche sito porno, la apro. Il testo recita: “Monika e Daya vorrebbero andare a scuola per imparare a leggere e scrivere…” A questo punto mi immagino due asian teens, vestite con le uniformi da studentesse giapponesi (camicetta […]

Leggi Ancora

Io e la chiesa

Non andavo a messa da anni. Ho invitato due amici: Io: “Vuoi venire a messa?” Tony: “Ma sei cretino?” Io: “Vado a messa, vieni?” Peppe: “Ma vafanculo!” (con accento siciliano) Non hanno accettato. Mi chiedo cosa avrebrebbero risposto se li avessi invitati a rapinare una banca. Da piccolo frequentai la chiesa per cause di forza […]

Leggi Ancora

I panni dalla finestra

  Terzo Superiore. Mia madre insegnava nel mio stesso istituto, ed era conosciuta come una strega: infatti era nota per picchiare (non sto scherzando) gli alunni. Era nota anche per irrompere nelle classi che non le riguardavano, quando erano scoperte o quando i professori permettevano di fare casino, e metteva note sugli altri registri. Quando […]

Leggi Ancora