Close

11

Considerazioni sul mondo

Insomma dovevo prendere un pullman per arrivare da Montecarlo all’aeroporto di Nizza. Già a partire da casa sembrava un impresa: i francesi sono così nazionalisti da rifiutarsi di imparare l’inglese, quindi quando chiedevo indicazioni mi sentivo come se fossi in Cina perché io il francese proprio non lo so parlare. Il mio pullman sarebbe dovuto […]

Leggi Ancora

Incendi

Lo champagne, la gente che applaudiva: non dimenticherò mai la prima volta che ho fatto l’amore. Eravamo nudi, abbracciati, accanto ad un bosco che stava andando a fuoco. Si chiamava Teresa, quelle rare volte che si chiamava da sola: soffriva di schizofrenia, probabilmente l’aveva ereditata dal suo papà. Aveva avuto un’infanzia difficile caratterizzata da un […]

Leggi Ancora